Tutorial



Video tutorial porta post-it + post-it fai da te



oggi realizzeremo insieme questo facile porta post-it da tavolo a forma di borsetta...e vedremo anche come realizzare da soli i post-it che andranno ad abbellire l'interno! servono veramente pochi materiali, la struttura è realizzata con un cartoncino di recupero!credo sia un simpatico pensiero da regalare ad amiche,sorelle e mamme, cambiando le varie decorazioni a seconda dei gusti della persona alla quale lo regalerete.








se volete potrete stampare la carta che ho utilizzato per realizzare i post-it a forma di tags, vi consiglio di stamparla su una normale carta da stampante.




Buona Visione
Mi raccomando se vi va iscrivetevi al mio canale grazie a tutti vi lascio il link qui sotto 
un abbraccio

Video Tutorial tazze fai da te lui&lei



 ecco il link
un abbraccio a tutti e buona visione






chiudi pacco fiocco di neve

Buonasera a tutti!
Ancora senza pc ma il calendario continua! Oggi vi propongo dei chiudipacco a forma di fiocco di neve! Sotto il tutorial fotografico! 
OCCORRENTE:
- cartoncino avorio o bianco
- strass adesivi
- biadesivo spessorato
-forbici


Molto carini per abbellire i vostri pacchetti natalizi!! 
Un abbraccio a domani!
Aspettando il Natale...gradite una fetta di torta?Calendario dell'Avvento fai da te tutorial



Bene inizio subito spiegandovi in cosa consiste il mio lavoro. Come avrete capito dal titolo si tratta di un calendario dell'avvento a forma di torta. Si parte dal basso con i numeri fino ad arrivare in cima. Nelle prime sette scatoline ho inserito dolciumi vari per allietare tutta la famiglia in attesa del fatidico giorno che ci da il via per iniziare tutti i nostri preparativi, mentre in ognuna delle altre scatoline ho messo una decorazione di Natale handmade ovviamente, da appendere all'albero dall'otto fino al 24 di dicembre, ma non è finita qui perché il calendario una volta terminata la sua funzione potrà diventare un simpatico centrotavola, da esibire durante il cenone della Vigilia...e all'interno di ogni scatolina potrete inserire piccoli pensieri o dolciumi... e a fine serata potrete regalare una "fetta di torta" ad ogni invitato!! i materiali da utilizzare sono facilmente reperibili, quelli cartacei ve li fornisco io da scaricare e stampare tranquillamente da casa vostra!
Vi piace come idea?
allora vi lascio al tutorial buona lettura


OCCORRENTE PER IL CALENDARIO:
- vassoio dorato per torte
-righello
-biadesivo
-forbici
-dotter(in alternativa una penna scarica)
-modellini della fetta di torta(da scaricare e stampare dal mio blog)
-22 cartoncini colorati
-2 scatoline di recupero, una tonda ed una rettangolare.
-cartoncini bianchi
-forbici decorative
-tappi a corona
-washi tape (in alternativa nastri di raso)
-colla per rilievi in 3d(in alternativa colla vinilica)
-foil o foglia d'oro(in alternativa colore acrilico oro)
-Big shot (facoltativa)
-strass adesivi
-colla a caldo
.fogli di gomma crepla glitterati(in alternativa cartoncini glitterati facilmente reperibili nelle cartolerie)







Stampate 11 scatoline più piccole e 11 scatoline più grandi,su cartoncini rossi o del colore che preferite
mettete da parte le piccole ed iniziate a realizzare le grandi che saranno il primo strato della nostra torta.
munitevi di forbici, dotter, righello e biadesivo (F1)
con il dotter ed il righello segnate tutte le linee presenti sulla figura, questo vi permetterà di piegare con facilità la scatola (F2)
dopo di che tagliate la scatola (conservate i ritagli che vi serviranno in seguito) piegate tutte le linee cordonate in precedenza(F3)
girate la scatolina e applicate del biadesivo sulle tre linguette corte (F4)


Infine assemblate la scatola (F5/6/7)
ed ecco la prima scatolina pronta(F8)
utilizzate lo stesso procedimento per tutte le restanti scatole, sia grandi che piccole.


Successivamente da dei cartoncini bianchi ricaviate 22 strisce più grandi del dorso della scatolina(F9)
e con delle forbici decorative ad onda andate a creare la "panna/neve" che decorerà le fette. (F10)
Con il righello e il dotter cordonate la striscia a metà (F11),
infine prendete la misura del dorso della scatolina (F12)

tagliate tanti pezzetti (F13)
mettete del biadesivo in entrambe le parti cordonate in precedenza(F14)
ed incollate prima all'interno(F15) e poi all'esterno la neve(F16)


Successivamente ricavate altre 22 strisce di cartoncino bianco, e con le forbici decorative ad onda decorate entrambi i lati(F17), tagliamo come in precedenza tanti pezzettini della larghezza del dorso della fetta e cordonate a metà(F1 applicate il biadesivo questa volta solo su un lato e incollate la neve sulla parte superiore della scatola(F19) lasciando libero l'altro capo della striscia in modo da conferire alla decorazione un effetto 3D (F20)


Procedete così per tutte le scatole.
Ed ora passate alla decorazione delle scatole di recupero.

Munitevi di una scatola tonda di recupero(io ho utilizzato la confezione di una crema per capelli) e di un washi tape (in alternativa del nastro di raso)(F21)
prendete il washi tape e fate due giri intorno al tappo della scatola (F22) se non avete dei deco tape utilizzate del nastrino di raso e un biadesivo, fate due giri con quest'ultimo sul tappo e successivamente due giri di nastro di raso e il gioco è fatto!
Tagliate il bordo del washi tape in tante sezioni ed appiattitele sul tappo in modo uniforme (F23)
ed eccolo ponto per essere decorato (F24)
Prendete la colla per rilievi in 3D (F25) ( in alternativa della semplice colla vinilica) 
eseguite con la colla un disegno a mano libera e lasciare asciugare completamente fino a quando la colla non diventa trasparente(F26)
prendete il foil o foglia d'oro (F27)(in alternativa del colore acrilico oro) 
e stendetelo sulla superficie(F2

fate una leggera pressione(F29) infine eliminate il foil(F30) 
ed ecco fatto... avrete una bellissima scatola decorata(F31)
(se non possedete questi materiali fate il disegno con la colla vinilica aspettate che si asciughi diventando trasparente e dipingete la vostra decorazione con l'acrilico oro o con uno smalto per unghie)
per finire decorate anche il sotto della scatola come fatto in precedenza. (F32/33/34).


Ultima scatolina da decorare è quella rettangolare, io ne ho utilizzato una di recupero in cartoncino ma voi potete tranquillamente realizzarla da sole, la mia misura 4cm per 8cm.
Sempre con il washi tape rivestite la scatolina chiudendo un lato e lasciando aperto l'altro (F35)
Successivamente con la big shot ritagliatevi la sagoma di un'albero su un cartoncino dorato(F36), se non avete a disposizione questi strumenti non preoccupatevi perché qui sotto vi fornisco delle sagome da stampare e ritagliare.

Incollate con alcuni punti di colla a caldo le due sagome alla scatola lasciando l'apertura della scatolina nella parte inferiore dell'albero (F37/38/39/40)
Infine decorate il tutto con strass adesivi


Mettete da parte il tutto e iniziate a realizzare i numeri del calendario,
prendete dei tappi a corona(F41), e con l'aiuto della big shot(F42) schiacciatene 24 (F43)
ed all'interno di ognuno attaccate un cartoncino rotondo della stessa dimensione del tappo, che ricaverete dai ritagli messi da parte in precedenza.(F44)
Come detto prima non preoccupatevi se non avete a disposizione la big shot perché alla fine del post troverete anche i numeri da stampare e ritagliare.

Prendete i tappi e verniciateli in oro(F45) lasciate asciugare il tutto, successivamente con un acrilico bianco o con dello smalto per unghie realizzate i numeri aiutandovi con un dotter(F46) (in alternativa una penna scarica)
date una mano di protezione con una vernice trasparente o con dello smalto per unghie. (F47)
Infine con della colla a caldo incollate i numeretti sul dorso delle scatole partendo da quelle più grandi.(F4


Fatto questo potrete dedicarvi alle decorazioni delle scatole piccole, con la big shot ritagliatevi 11 alberelli (F49)( in alternativa troverete a fine post le sagome da stampare e ritagliare)
incollate le sagome con dei punti di colla a caldo sulla superficie della scatola (F50)
e ritagliate l'eccesso mettendo da parte gli scarti (F51)
ed ecco la scatolina pronta(F52)
procedete così per le altre 10 fette.


Ora prendete le scatole grandi e i ritagli messi da parte in precedenza(F53)
e incollateli sulle scatole tagliando l'eccesso ai lati(F54)
ed anche la scatola grande è pronta(F55)procedete così per le restanti scatole.
Fatto questo potete iniziare a comporre la torta sul vassoio.(F56)


Infine decorate a piacere con strass adesivi sia il primo strato di fette sia il secondo.(F57/5
Ora passate alla decorazione del vassoio,
prendete della gomma crepla glitterata e con la big shot tagliatevi fiori e foglie(in alternativa vanno benissimo cartoncini glitterati e sotto troverete sagome di fiori e foglie da stampare e ritagliare)(F59)
una volta tagliato il tutto potete iniziare ad assemblare i vostri fiori sul vassoio con alcuni punti di colla a caldo.(F60/61/)
Ed eccolo pronto!(F62)




Ed ora non vi resta che realizzare le decorazioni da inserire all'interno.


OCCORRENTE PER LE DECORAZIONI:
-fimo marrone, color biscotto,verde, bianco,giallo,rosso (in alternativa Das o pasta di mais)
-fornetto(destinato esclusivamente per la cottura del fimo)
-stecchino
-filo dorato
-glitter
-vernice a base d'acqua per fimo e pasta di mais o vernice per il Das(facoltativa)
-stampini per biscotti ad espulsione e taglia pasta (destinati esclusivamente a progetti creativi)
-colori acrilici o tempere se si utilizzano Das o pasta di mais.


Ecco gli stampini che ho utilizzato, li ho trovati in un casalinghi a 2.00 euro 4 pezzi
mentre i taglia pasta a 3.00 da Tiger. 
Per il fimo vi consiglio il soft, ma delle valide alternative decisamente più economiche sono il Das o la pasta di mais.




PROCEDIMENTO:
Prendete i panetti di fimo e tagliatene delle piccole quantità,
stendete la pasta in modo uniforme
ed iniziate a intagliare i vari colori con le vostre formine
con uno stecchino praticate un foro 
e decorate a piacere aggiungendo piccoli dettagli 
le decorazioni sono pronte per essere infornate,
Inserire le decorazioni nel forno caldo a 110° per 30 minuti,
lasciare raffreddare in forno
estrarle e dare una mano di vernice trasparente a base d'acqua in modo da conferigli lucentezza e protezione, o in alternativa lasciarle opache.
Infine tagliare tanti pezzettini di spago dorato e inseritelo nel foro per poi appenderle all'albero.
Nel caso si utilizzi Das o pasta di mais lasciare asciugare completamente all'aria e poi dipingerle.
Ed eccole qui pronte!!



Infine inserite ogni decorazione all'interno di una scatolina e componete la torta.

E questo è il risultato finale! Un calendario dell'Avvento diverso dal solito con diverse funzioni!























DA STAMPARE:
Vi consiglio di stampare il tutto su fogli da 160 grammi o su semplici cartoncini.


Scatola piccola
Scatola grande
Numeri calendario


Base per i numeri del calendario


Alberelli


Fiori e foglie per abbellire la base del calendario



Tutorial ciondoli riciclosi




creazione riciclosa, indovinate un po' con che?! Con alcune lattine anzi per la precisione con il fondo delle lattine!! Vi lascio al tutorial...
Materiali:
-Lattine di bibite varie
-forbici
-guanti
-martello
- giravite piccolo
Procedimento:
Prendete una lattina e indossando dei guanti tagliate il fondo di essa con un paio di forbici

Rifinite il tutto lasciando solo il cerchio del fondo
Con le pinze a becco piatto piegate tutto intorno il bordo
Successivamente con un martello appiattite definitivamente il bordo, cosí non sará tagliente.
Infine potrete passare alle decorazioni senplicemente facendo pressione sulla superficie del cerchio, creando degli avvallamenti.
Oppure creando un motivo puntinato con l'utilizzo di un piccolo giravite e martello, facendo attenzione a non forare la superficie da lavorare!
Si possono creare davvero dei ciondoli gradevoli a costo zero
Infine vi mostro questo un pochino più elaborato, che ho realizzato piegando il tondino di fondo l'ho impreziosito poi con la tecnica della doratura a rilievo.



OCCORRENTE PER TIMBRI FAI DA TE:
- Gomma siliconica (ruba forma)
- Forme in silicone ( vanno bene anche quelle per i dolci)
la gomma siliconica per stampi o ruba forma viene venduta nei negozi di hobbistica, serve per creare stampi o calchi di oggetti, io ho pensato di utilizzarla per creare timbri ricavati da stampi già esistenti, o stampi creati in precedenza da noi, oltre ad utilizzare stampi per dolci come ho fatto io in questo caso, si possono utilizzare oggetti che abbiamo in casa , creando prima lo stampo dell'oggetto desiderato il negativo e successivamente creando il positivo ricavandolo dallo stampo appena creato. Questo non è uno dei metodi più economici per creare timbri, perché le gomme siliconiche come saprete non sono proprio economiche, ma alla fine con una confezione di gomma siliconica realizzerete molti timbri,io ho acquistato una confezione piccola pagata 13 euro e sono riuscita ha realizzare tantissimi stampi e in più anche parecchi timbrini.
Ma andiamo al 
PROCEDIMENTO:
Unite le due parti di gomma siliconica fino ad ottenere un colore omogeneo

Mettere la pasta ottenuta all'interno degli stampi scelti, e attendere 5/10 minuti
Estrarre la pasta dagli stampi e il gioco è fatto!! 
E ora timbrate timbrate timbrate!!! Una volta terminati i lavori, potrete lavare i vostri timbrini sotto l'acqua.




OCCORRENTE
- Cartoncini spessi di recupero ( come quelli del dietro degli album da disegno)
-Silicone acrilico (quello più economico l'ho pagato 1.50)
- Colori acrilici
- Colla a caldo
- Nastro adesivo piccolo
- Matita
- Gomma
- Riga
- Taglierino
- Forbici
- Limetta per unghie o carta abrasiva
Purtroppo le foto non rendono bene i colori...ma pazienza... vi lascio al tutorial
per leggerlo basta cliccare sulla prima immagine,
BUONA LETTURA!






Spero che la mia creazione vi sia piaciuta... e sopratutto spero che questo tutorial vi sia utile!!

GESSETTI PROFUMATI
 Materiale per la realizzazione dei nostri gessetti:
- Gesso bianco
- Forme in silicone (io utilizzo quelle per fare i cioccolatini)
- Un attrezzino per girare il gesso
- Acqua
- Essenza profumata
- Preparare due parti di gesso e una d'acqua
- Inserire una goccia di essenza all'interno di ogni stampo
- Inserire duo o tre gocce di essenza all'interno dell'acqua


- Versare poco alla volta il gesso all'interno dell'acqua
- Mescolare continuamente per evitare grumi o bolle d'aria
- Il gesso deve avere una consistenza morbida ne troppo liquida ne troppo solida e soprattutto senza -bolle d'aria, come si vede in figura 7.
- Infine colare il gesso all'interno dei vostri stampi

- Una volta versato il gesso, date qualche colpetto ai contenitori in silicone per far si che il gesso si distribuisca per bene all'interno della forma. Aspettate almeno un'ora e poi iniziate ad estrarre i gessetti.
 E il gioco è fatto!! semplice no?


Purtroppo a me alcuni gessetti non sono venuti benissimo, perché andavo molto di fretta... e non ho fatto le cose fatte bene :(
ma voi prendetevi tutto il tempo che occorre altrimenti vi ritroverete gessetti tutti storti hihihihi.
Comunque vi consiglio di utilizzare i gessetti venuti male per profumare i cassetti, così non vanno sprecati.
Spero di esservi stata utile e che questo post vi sia piaciuto, ora vi saluto e corro a vedere le proposte di Loredana!! mi raccomando andateci anche voi  ;-)
ciao e alla prossima creazione!!!


TUTORIAL COME RICICLARE IL MANICO DI UNO SPAZZOLINO DA DENTI...PER CREARE UN PORTA GIOIELLI!



OCCORRENTE:
- Manico di uno spazzolino da denti
- Cuscinetto circolare per motori

( piccola parentesi, questo cuscinetto, mi è stato regalato dal mio ragazzo Emanuele, comprato al ferramenta ma poi non più utilizzato,e così me l'ha dato per riciclarlo HAHAHAH.... fino a poco fa non sapevo dell'esistenza di questo affarino!! voi potrete utilizzare qualsiasi altra base)

- Fildiferro
- Pittura acrilica
-Strass
- Colla

Per leggere il tutorial cliccate sulla prima immagine qui sotto...
BUONA LETTURA





















Spero che questo tutorial vi sia piaciuto...
Ciao e alla prossima creazione!!

TUTORIAL COME RICICLARE UNA PICCOLA JAR, E COME COLORARE IL TUO LUCIDALABBRA










Per seguire il tutorial basta cliccare sulla prima immagine qui sotto!
Buona lettura!

















CALENDARIO MAGNETICO









Ed ecco il risultato finale...mi sono molto divertita a realizzarlo.
Ovviamente ogni mese andrete a modificare il vostro calendario,
per far coincidere i giorni della settimana con i numeri e così via...


 Molto utile anche per ricordare gli appuntamenti importanti  :)

Infine vi lascio con un dettaglio del calendario, mi sono creata una calamita a forma di fiore, voi potrete sbizzarrirvi a crearne tante diverse e con diversi materiali.

MOLLETTA PER CAPELLI




Ritagliarsi da degli avanzi di stoffa due cerchi io ho utilizzato della lycra paiettata e del feltro rosso, quest'ultimo andrà a fare da base alla nostra molletta


 Dopo di che prendete una molletta a pinza se non l'avete andrà benissimo anche un becco da parrucchiera. incollate la molletta sul feltro con della colla a caldo, ritagliatevi una strisciolina di feltro e cucitela come in figura 8.


Cucite insieme la lycra e il feltro,
 poi con dell'altra stoffa, io ho utilizzato la scintilla ma andrà bene anche il tulle
vi create un' arriciatura come in figura 12.


 Cucite la lycra e la scintilla, infine prendete un bottone e rivestitelo con della stoffa, io ho utilizzato la stessa lycra paiettata anche se dalla foto non si nota... potete decidere di lasciarlo così oppure aggiungere delle paillettes come ho fatto io...



PORTA CANDELA



OCCORRENTE:
- Vasetti in vetro varie misure
- Juta
- Colla a caldo
- Nastrino in raso
- Spago
- Decorazioni varie

Come prima cosa procuratevi un vasetto di vetro e della stoffa, io ho utilizzato la juta, ma voi potrete sbizzarrirvi con qualsiasi tipo di stoffa,
dopo di che prendete le misure e tagliate una striscia di stoffa leggermente più larga e più lunga  del vasetto,
decidete quale sarà il dietro del vasetto e fermate la stoffa con un punto di colla a caldo,  fatto questo procedete ad incollare la stoffa tutto intorno al bordo del  vasetto come in figura 2, successivamente  sovrapponete i due lembi della stoffa ed incollateli uno sopra l'altro come in figura 3. Il risultato che avrete si vede in fig. 4. 

Procedete fissando al bordo del vasetto la stoffa.

Una volta fissata lateralmente al vasetto, potete passare ad incollare la parte in eccesso,piegandola sopra di esso. Il risultato sarà come nella fig. 11, successivamente
ricalcate la circonferenza del vasetto come in fig. 12( questo servirà per andare a coprire le brutte pieghe che si sono formate in precedenza)
e ritagliate il cerchio che successivamente incollerete sopra come si vede in figura 15.
Fatto questo possiamo passare alla decorazione del bordo superiore del vasetto, ( dove si avvita il tappo) con la colla a caldo incollate un nastrino di raso tutto intorno.
Procedete prendendo
 dello spago, tagliatene 4 pezzetti  girateli intorno al bordo del vasetto e chiudeteli con un nodo come in fig.19. Ricordatevi di fermarlo sia davanti che dietro con un punto di colla.
Ora il vasetto è pronto per essere decorato a vostro piacimento.
Io in questo caso ho realizzato un fiocchetto in juta che ho poi incollato su una minuscola  fettina d'arancio seccato e vicino ho incollato un piccolo peperoncino.

Infine ho scelto un ciondolo a forma di angioletto e con uno spago 
l'ho legato al fiocchetto di juta e ho incollato il tutto al vasetto.
Ora non rimane che inserire la candela, la mia è alla cannella :-)


Ed ecco il risultato finale
Di questo ho fatto anche una variante, cambiando il fiocco in juta con uno in raso e accorciando lo spago.


Il procedimento anche per gli altri due vasetti è lo stesso,cambiano solo le decorazioni, al più grande ho messo un gessetto fatto da me al profumo d'arancio, e al più piccino mi sono limitata a mettere solo un fiocchetto.


 TUTORIAL BRACCIALE PER LUI

  
 Per prima cosa procuratevi una stoffa abbastanza spessa e resistente, io ho utilizzato della finta pelle, ma potrebbe andare bene anche del finto scamosciato, decidete la larghezza e la lunghezza che dovrà avere il vostro bracciale il mio è largo 3cm e lungo 25 cm, tagliate la striscia e tre striscioline larghe mezzo cm e lunghe come la prima striscia nel mio caso 25 cm, incrociatele e fermatele da entrambi i lati con degli spilli come in fig. 4.

Fate una treccia con le tre striscioline. Successivamente prendete le misure come in fig. 6, io ho lasciato 1 cm per ogni lato e 5 cm per entrambi i capi. Dopo di che prendete la pinza per fare i buchi alle cinte e fate un buchino ai due estremi segnati in precedenza, per rifinire io ho inserito con la pinza da calzolaio dei cerchietti dorati ma se non possedete questo attrezzino non preoccupatevi e lasciate i buchini al naturale, poi sotto vi mostrerò anche la versione senza i cerchietti.


Fatto questo prendete la treccia  e sfinate le punte come in figura12


 Dopo di che fate passare gli estremi della trecciolina all'interno dei buchini, prima in uno e poi nell'altro, e fermateli con la colla a caldo girandoli intorno come a formare una rosellina come in figura 16.


Infine per la chiusura io ho optato per dei bottoni automatici, ma se non li possedete non vi preoccupate, perché come ho detto in precedenza qui sotto vi mostrerò la versione più semplice...

 Ed ecco il braccialetto terminato


Questa qui sotto è la soluzione se non possedete gli attrezzi da calzolaio:
cucite un bottone ad un estremità del bracciale, mentre nell'altra fate un buchino e inserite un cordino .



BIGLIETTI NATALIZI


 Per questi progetti  serve:
- cartoncino colorato
- taglierino
- colla a caldo
- forbici
- colla stick
- nastro biadesivo
- riga
- matita
- tratto pen
- nastrino
- brillantini
- carta da pacchi

Dopo aver scelto il colore del cartoncino che vogliamo utilizzare come base del nostro bigliettino, decidiamo la misura che dovrà avere, io ho diviso a metà il foglio A4 colorato, prendendone una parte.
Successivamente con uno strumento dalla punta tonda tracciamo una riga a metà foglio, in modo tale da facilitare la piega che avrà il biglietto.


Fatto questo pieghiamo in due il cartoncino, e ritagliamo da un cartoncino bianco delle sagome a forma di pacchetto che andremo poi a rivestire con la carta da pacchi.


Incolliamo le nostre sagome sulla carta da pacchi.
Fatto questo prendiamo del nastrino di raso e facciamo dei fiocchetti, tanti quanti saranno i pacchetti che andremo ad applicare.


Subito dopo andremo ad attaccare i fiocchetti ai vari pacchetti con la colla a caldo.
Dopo di che, prendiamo della carta colorata e ritagliamo delle sagome a nostro piacimento,
che andremo ad attaccare sul cartoncino colorato.



 Con del biadesivo incolliamo i pacchetti sul cartoncino colorato e passiamo a decorare le sagome ritagliate in precedenza.

Ed ecco il risultato finale

Alla fine in cima ho applicato una stella ottenuta con la stessa tecnica dei pacchetti :)

Per realizzare questo biglietto pieghiamo a metà un cartoncino colorato.


Tagliamo la sagoma di una calza e incolliamo le due parti con la colla stick.
E lasciamo asciugare.

Nel tempo che la colla aderisca bene andiamo a ritagliarci
delle sagome che andremo a ricoprire con della carta.


 Facciamo una cucitura tutto intorno alla calza, vi consiglio di appoggiare il biglietto su un cuscinetto morbido altrimenti il cartoncino con l'ago tende a piegarsi.



Infine applicare le varie decorazioni.


Ed ecco il risultato finale.

DECORARE PORTA ROTOLI


 Come prima cosa munitevi di un semplice porta rotoli di stoffa, il più anonimo che riuscite a trovare,
io avevo questo qui sotto marroncino chiaro, bruttissimo!


Dopo di che munitevi di un nastro colorato a vostra scelta, io ho utilizzato una fettuccia di lycra rosa, ma voi potete utilizzare anche un nastro di raso. Colla a caldo o nastro biadesivo,
personalmente per la parte davanti preferisco il nastro biadesivo perché non fa bozzetti e pieghe,
procedere poi nell'applicare la fettuccia lungo tutti i bordi del nostro porta rotoli

successivamente girare il porta rotoli piegando e incollando il resto della fettuccia verso l'interno, stando attenti a non sovrapporre le parti del porta rotoli, altrimenti si andrebbe a chiudere l'apertura per inserire il rotolo.


Fatto questo tagliamo due strisce di nastro di diversi colori, della stessa misura del porta rotoli e li sovrapponiamo in modo da rendere il colore più intenso, io ho utilizzato questi nastri a rete con brillantini, ma voi potete utilizzare qualsiasi stoffa colorata.
Incollate il primo strato sul porta rotoli e successivamente procedete ad incollare il successivo.


Ecco pronto il vostro porta rotoli personalizzato, realizzarlo è molto semplice occorre solo un po' di pazienza! ovviamente questa è solo una delle tante varianti, voi potrete sbizzarrirvi come volete!
Io ho preferito lasciarlo così perché già molto pieno, ma voi potete impreziosirlo con fiocchi o fiori.


Infine voglio mostrarvi alcuni dei suoi diversi utilizzi.
Quello per cui è nato ovvero porta rotoli.


Come porta orecchini da parete.

Oppure come porta pochette.

 E per finire come appendi cerchietti.
Queste sono solo alcune delle sue funzioni, voi ne troverete sicuramente delle altre!


  

8 commenti:

  1. Bravissima!!
    Anche io amo l'arte in tutte le sue declinazioni...ho un blog di moda, dipingo, fotografo, suono...volevo scriverti una e-mail ma non trovo l'indirizzo,se ti va scrivimelo al mio, volevo farti una proposta di collaborazione: prthelooklover@libero.it
    Baci
    Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paolo,
      Ti ringrazio molto... Ti ho inviato una e-mail, ed ora vengo subito a vedere il tuo blog ;-)

      Elimina
  2. Wow, quante belle idee per gli amanti del fatto a mano.
    Molto interessanti i lavori con il silicone, non abbiamo mai provato ma ci piacerrebbe sperimentare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marica grazie :-) é facile e divertente :-):-)
      A presto

      Elimina
  3. Chi cerca trova... è vero!!! Ma vieni a cercare nel posto giusto. Scopri braccialetti in silicone emoticon. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2Nzg5NDc1MSwwMTAwMDAxMixicmFjY2lhbGV0dGktaW4tc2lsaWNvbmUtZW1vdGljb24uaHRtbCwyMDE2MDgwNCxvaw==

    RispondiElimina
  4. Se cerchi un prodotto eccezionale... devi andare in un posto eccezionale. Scopri orologio da parete fai da te. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3MDMxNjIwNCwwMTAwMDAxMixvcm9sb2dpby1kYS1wYXJldGUtZmFpLWRhLXRlLTc2MTguaHRtbCwyMDE2MDkwMSxvaw==

    RispondiElimina
  5. La scelta della qualità è alla base di ogni acquisto intelligente. Scegli anche tu orologio da parete fai da te. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3MzcxNjIwMCwwMTAwMDAxMixvcm9sb2dpby1kYS1wYXJldGUtZmFpLWRhLXRlLmh0bWwsMjAxNjEwMTAsb2s=

    RispondiElimina
  6. Se cerchi la qualità devi guardare nella giusta direzione. Prova pistola con elastici in gomma. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3NjQyNjg3MSwwMTAwMDA0OCxwaXN0b2xhLWNvbi1lbGFzdGljaS1pbi1nb21tYS05Mjc5Lmh0bWwsMjAxNjExMTEsb2s=

    RispondiElimina

Le creazioni di IvydiVeronicaTemplate byIole